Chi è Mahmood, il nuovo fenomeno (tutto italiano) della musica urban

by • 20/07/2017 • Copertina, Multimedia, News, VideoCommenti disabilitati su Chi è Mahmood, il nuovo fenomeno (tutto italiano) della musica urban304

La musica urban, ovvero quell’ombrello gigante che raccoglie il pop, l’R’n’B, l’elettronica e il reggae che per attitudine e sound si ispirano dichiaratamente all’hip hop, nel resto del mondo è uno dei principali catalizzatori di nuovi talenti e di nuovi sound. In Italia, invece, per anni è mancato del tutto: non perché nessuno abbia provato a proporlo, ma perché il 90% di quei tentativi erano davvero poco riusciti. Siccome, però, quelli riusciti perfettamente li avete sempre trovati su queste pagine, era impossibile per noi non parlare di Mahmood, talmente bravo e credibile che potrebbe davvero diventare il capostipite di un nuovo filone.

Chi è Mahmood, quindi? All’anagrafe Alessandro Mahmoud, è nato a Milano quasi 25 anni fa da padre egiziano e madre italiana: oltre a cantarle, scrive e compone anche le sue canzoni. Lo avete già visto in tv, prima ad X Factor 2012 (viene eliminato dopo una sola puntata in gara, vincerà Chiara Galiazzo) e poi a Sanremo 2016, dove ha partecipato nella sezione giovani. Nel mezzo ci sono stati tanti esperimenti musicali e una lunga gavetta, fino all’approdo in Universal.

I risultati della sua esperienza in major, finora, sono stati soprattutto due, entrambi di altissimo livello: una collaborazione con Fabri Fibra, Luna (che non è compresa nella tracklist ufficiale di Fenomeno ma è stata messa in vendita come bonus track poco dopo) e soprattutto il notevolissimo singolo d’esordio, Pesos. Attendiamo con ansia le mosse successive.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI