Cessate il fuoco

by • 15/09/2011 • NewsComments (0)622

PRESENTAZIONE
Il Centro Giovani Qué Tal del Comune di Cesate promuove il benessere giovanile a favore di ragazzi e ragazze tra gli 11 e i 25 anni di età. Il servizio, gestito da Giostra Cooperativa Sociale ONLUS, propone attività animative ed educative orientate alla promozione dell’aggregazione e del protagonismo giovanile. L’equipe educativa che programma le attività è composta da 3 educatori professionali e 1 psicologo con funzioni di coordinamento.
Cessate il fuoco è un evento artistico e musicale dedicato alla cultura Hip Hop che il Centro organizza e propone per il 3° anno consecutivo in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e grazie anche al contributo di Color Pack, la ditta che fornisce gratuitamente le bombolette spray. All’iniziativa sono invitate a partecipare associazioni di volontariato e organizzazioni non governative attive nella cooperazione internazionale che hanno l’opportunità di farsi conoscere e di sensibilizzare la popolazione giovanile ai temi della solidarietà sociale, la pace e i diritti umani. Da quest’anno l’evento si avvale anche del supporto de “Il Barbagianni”: un gruppo di giovani cittadini che si sta costituendo in Associazione Culturale.

CESSATE IL FUOCO
L'iniziativa nasce nel 2009 quando gli educatori, nel corso delle uscite di educativa di strada, entrano in contatto con alcuni gruppi di ragazzi che si mostrano interessati alle varie discipline artistiche che gravitano attorno alla cultura Hip Hop (in particolare il Djing, l’Mcing e il Writing). Nel frattempo il centro aveva già attivato dei corsi di Spray Art all’interno dei propri spazi coinvolgendo giovani preadolescenti e adolescenti. Emerge così la voglia di valorizzare la creatività giovanile e promuoverne l’espressione artistica attraverso la realizzazione di un evento annuale dedicato alla cultura Hip Hop nelle sue diverse forme espressive con particolare attenzione al Rap e al Writing.
Cessate il fuoco vuole essere, da un lato, un invito a ridurre gli attacchi ai writers, spesso criminalizzati o percepiti solo come imbrattatori, e, dall'altro, uno slogan di pace a sostegno di tutte quelle associazioni del volontariato sociale che si battono per ridurre i conflitti armati.
Nel 2011, sull'onda del successo riscontrato negli anni precedenti con alcuni laboratori, nasce la Street Art Academy: un percorso formativo che ha visto una partecipazione attiva dei ragazzi ad incontri tematici, corsi e laboratori tenuti da esperti nelle principali discipline che gravitano attorno all’area Hip Hop (DJ, Spray Art e MC o canto RAP). Questa esperienza è stata realizzata grazie alla collaborazione e al supporto di figure note nel mondo Hip Hop, quali Mastino e Dj Agly. Si tratta di un altro tassello che valorizza e arricchisce ulteriormente questa 3a edizione di Cessate il Fuoco, che vedrà, inoltre, la partecipazione di Kiave, famoso rapper romano.

CESSATE IL FUOCO 2011: RADICI, SOGNI E PASSIONI
Credere nei sogni e appassionarsi alla vita sembra cosa ardua di questi tempi. Le nuove generazioni faticano a sognare la propria vita e spesso si ritrovano a sognare la vita degli altri. La precarietà è diffusa; mancano progetti, prospettive e fiducia nel futuro. La risposta a tutto questo da parte del mondo adulto è confusa; mancano investimenti sulla crescita personale e sull’integrazione sociale dei giovani. Il cessate il fuoco si rivolge quindi ad una società che in tempo di crisi sta rischiando di chiudere le porte ai giovani privandoli del diritto di sognare un mondo e un futuro possibile per sè. In questa edizione si intende quindi offrire ai ragazzi l’opportunità di raccontare ed esprimere liberamente sogni, idee, risorse, disagi, esperienze e vissuti attraverso l’arte e la musica.
Il tema proposto quest’anno riguarda la ricerca della propria identità nella realizzazione del Sogno di Sé. Quest’anno si vuole esplorare l’avvincente e faticoso viaggio compiuto da tutti i ragazzi alla scoperta di se stessi offrendo loro l’opportunità e lo spazio per rappare e dipingere i pezzi di strada che stanno percorrendo tra radici, sogni e passioni.

PROGRAMMA : CESSATE IL FUOCO – 3a EDIZIONE – 25 SETTEMBRE 2011 –
Luogo: Centro Giovani “Qué Tal?”, via Bellini 38/a, Cesate (MI)
L'intera iniziativa si svolgerà dalle ore 15:00 alle ore 23:00 nel cortile del Centro Giovani.

•    Area writing (Dalle ore 15:00):
40 writers dipingeranno su 50 metri di muro e su 15 pannelli messi a disposizione dal Comune di Cesate, prendendo spunto dal tema proposto: Radici e passioni, cessate il fuoco sui nostri sogni. Nel corso della giornata saranno realizzati su muro anche le opere pittoriche dei ragazzi che negli ultimi anni hanno partecipato ai corsi di Spray Art.
•    Area Mcing/Djing (Dalle ore 16:00 alle ore 23:00):
Durante lo spazio pomeridiano si esibiranno giovani cantanti RAP e DJ del territorio, a cui seguirà, nelle ore serali, l'esibizione di KIAVE, Dj Agly e Mastino MC (Allegato 1).
•    Area Associazioni (Dalle ore 15:00):
Al fine di promuovere la pace, il volontariato, la cooperazione internazionale e la solidarietà sociale, saranno presenti per tutta la giornata banchetti informativi di alcune realtà territoriali e nazionali impegnate nella tutela dei diritti umani.
•    Area prodotti dell’ingegno (Dalle ore 15:00):
Alcuni giovani artigiani del territorio proporranno un mercatino con i loro prodotti.
•    Area ristoro: (Dalle ore 16:00):
Nel corso della giornata e della serata è previsto uno spazio ristoro con vendita di bibite e panini con salamella gestito dai ragazzi del Barbagianni.

Per informazioni:
Qué Tal, via Bellini 38/a, Cesate (Mi)
Tel. 02/99068799 Cell. 334/6868620 (Andrea Fianco – coordinatore)
Mail: [email protected]
Facebook: www.facebook.com/quetal#!/

Biografia di MASTINO MC
“Nasco a Milano in una uggiosa (sta a vedere, a Milano…) giornata di Settembre del '78 e abito a Cesate fino al '98. Compro cassette e cd dal gusto vagamente metal e disco-tecno, piuttosto discutibili. Il primo contatto arriva con "Apocalypse '91" dei Public Enemy, un album che mi cambia la vita anche se allora non ne capivo nemmeno una sillaba. Inizio ad interessarmi in maniera sparsa e superficiale a quello che non sapevo ancora si chiamasse Hiphop.
Nel '94 incontro un gruppo che decide di darsi il nome di DNA CREW (ora CLICKPLAZA = www.clickplaza.it) e iniziamo a pasticciare i muri e i treni di ignari ferrovieri sulla linea Nord e non, e a fare freestyle alle Jam della zona Milano-Varese.
Così fino al '98, anno in cui mi trasferisco a Bologna per studiare. Mi laureo in "Disciplina delle Arti, Musica & Spettacolo" (volgarmente detto D.A.M.S., sezione Cinema).
Durante i miei 10 anni di cittadinanza bolognese ho collaborato con la Leggendaria Zona Dopa Crew (per intenderci parte della balotta Isola Posse, Sangue Misto & co., la Scuola di Bologna insomma) con la quale ho condiviso esperienze preziose come "Flava of the Year", "10 anni di Zona Dopa", il "2theBeat" (del quale ho vinto una serata);
Ultima ma non meno importante traccia della mia esperienza bolognese è il progetto Clip-Documentario realizzato in collaborazione con Comunicazioni Visive e Fondazione Aldini-Valeriani. Grazie al loro apporto ho ideato e portato avanti un laboratorio di cultura Hip Hop terminato con una canzone ed un videoclip realizzati dai ragazzi del corso per riparatori di motori.
La f
ormula dei laboratori, con le appropriate modifiche, è una costante di tutta la mia produzione artistica. Mi piace lavorare con le nuove generazioni che si accostano alla cultura Hip Hop.
A Bologna conosco CeeMass con il quale, dopo essere tornato a Milano per cause di forza maggiore (leggi: NO lavoro = NO denaro), inizio ad imbastire una serie di progetti sempre più ambiziosi (i mixtape Underground Lessons 1 e 2) fino ad arrivare al progetto Night Skinny a inizio 2010 e al concepimento del mio debutto solista "Ipnosi Collettiva", fuori a Dicembre 2010.

Ho collaborato con:
–    Dj Silver K – Gli Italiani lo fanno Meglio
–    Kaso e Maxi B – Preso Giallo
–    Bassi Maestro – Rapper Italiano
–    Cee Mass & Dj Mbatò – Underground Lessons vol.2
–    Dublinerz – Tutti Quanti RMX
–    Gopher D – Wastasi Showcase 1 & 2
–    Night Skinny – Metropolis Stepson”.

Info: http://www.myspace.com/musteeno

Biografia di KIAVE
Mirko Filice nasce a Cosenza nel 1981. All'età di 14 anni avviene il suo primo casuale incontro con l'hip hop, ma sarà il 2 marzo del 1996 la data fatidica per l'evoluzione di questo rapper calabrese: è infatti nel giorno del suo quindicesimo compleanno che Mirko acquisterà "SXM" di Sangue Misto, e quell’album gli cambierà la vita. Dì lì a poco Mirko cambierà il suo nome in Kiave, ed aprirà una porta che lo ha oggi condotto ad essere uno degli M.C. (Maestro di Cerimonia) più stimati all’interno della Scena underground Italiana. Dopo una serie di jam tenute da dj Lugi nella città di Cosenza, ed un mixtape, realizzato dallo stesso Lugi assieme a Dj Marcio e sul quale è presente la prima registrazione di Mirko, Kiave forma il suo primo gruppo: Dietro Le Quinte (Con Iken e Nerba). Il trio ci mette poco ad uscire dalle quinte e salire sul palco, prendendo parte a molti concerti locali e firmando un demo-tape che cattura l’interesse nazionale, tant’è che viene recensito su Aelle, all’epoca rivista considerata praticamente la “Bibbia” dell’hip hop in Italia. Nel 2010 pubblica online i video di due tracce, definite le più apprezzate, del suo ultimo album "Il tempo necessario": a febbraio "E' tardi Ormai" e a giugno "Redenzione". Questi due video suscitano molto successo tra i suoi Fans. Entrambi sono prodotti dalla casa di produzione "ZIBLAB" e dal Regista Carlo De Domenico. Nel maggio del 2011 viene pubblicato in collaborazione col beatmaker Macro Marco l'Ep Fuori da ogni spazio e tempo, scaricabile gratuitamente dal suo sito oppure acquistabile in limited edition, che comprende anche le strumentali delle 7 tracce. L'ep viene preceduto dal singolo Fuori Moda.
 
Discografia
•    2007: Digli di no
•    2007: 7 respiri
•    2009: Il tempo necessario
 EP
•    2005: Dietro le cinque tracce
•    2011: Fuori Da Ogni Spazio ed Ogni Tempo con Macro Marco
Partecipazioni
•    1996: partecipazione a “Soul Train”, MixTape di Dj Lugi.
•    1997: Demo di Dietro Le Quinte “Internos”.
•    1998: partecipazione al demo di Edo(Otto)
•    1999: partecipazione al Demo di Dest “Niente da Aggiungere”
•    2000: partecipazione al demo di Paola Tribe “Rude Boys”
•    2000: partecipazione al disco Di Turi “Salviamo il Salvabile”
•    2000: presente con un pezzo dei Dietro Le Quinte nella Compilation di McFila “Oltre la mia Città”
•    2001: Dest “Enjoint”.
•    2002: prodotto su cassetta dei Migliori Colori “Assassinati da Orologi”
•    2003: Demo di Erre “Melodramma”
•    2003: partecipazione al Demo di Kreo.
•    2003: presente nel disco dell’”Apache ekipe”
•    2004: presente nel prodotto di Otto col pezzo del 2000 “Paure”
•    2004: Migliori Colori “Rullanti Distorti”
•    2004. presente sul sampler della rivista “Da Bomb” con una Traccia inedita dei Migliori Colori(dal titolo Staff)
•    2004: presente nella compilation Di R.I.N. Street Flava con un pezzo tratto da Rullanti distorti(Babbo).
•    2004: con turi in “l’Amico degli Amici”
•    2005: prodotto solista “Dietro le cinque tracce”
•    2005: presente nel mixTape di MrPhil: “Kill Phil”
•    2005: cpm L-Duke: “il basso la batteria etc”
•    2005: con Inoki & dj Shablo the Newkingztape
•    2005: partecipazione al mixtape di Bassi Maestro :” Monkee Bizniz vol.2”
•    2005: partecipazione a dj Nessinfamous & Fatfatcorfunk :Vinyl in the Mix vol.2
•    2005: Mr. Phil feat. Kiave, Turi, Franco, Bat – Parli Di Me Pt. 2 (da Kill Phill)
•    2006: Clementino feat Kiave – Funk Allucinazioni (da Napoli Manicomio)
•    2006: Il Lato Oscuro Della Costa feat. Kiave – Non mi fermi (da Artificius)
•    2008: Microfon Killarz – I vecchi (No Sense)
•    2009: Ghemon and the Love Quartet – Non mi Fermi (da E poi all'improvviso impazzire)
•    2009: Brain – HipHopCondria (Brain Storm)
 

 

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI