Cartel Tycoon

by • 01/04/2021 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Cartel Tycoon221

Moon Moose ha dato vita a questo strategico sulla scia dei successi di serie celebre come Narcos. Il gioco infatti ci porta direttamente negli anni Ottanta durante gli anni in cui imperversava il traffico di cocaina a ogni livello.

Cominceremo con un uomo di nome Cesar Garcetti che inizia a fare telefonate internazionali per gestire il traffico dal suo rifugio sudamericano. In alto a sinistra troveremo subito tutte le missioni a disposizione per portare avanti la trama mentre poco pià sotto le azioni che dovremo appunto compiere in modo da terminarle.

Inizieremo piazzando la nostra residenza e i campi dove potremo piantare le nostre coltivazioni di coca in modo da cominciare il traffico. Dovremo quindi organizzare le consegne evitando che la polizia intercetti i nostri preziosi biplani. Quando inizieremo a fare tanti soldi sporchi dovremo anche trovare delle attività in modo da riciclarli e quindi ripulirli.

Ogni nuova missione potrà essere iniziata solamente quando verrà conclusa la precedente. Mano a mano che il nostro impero crescerà potremo espanderci e anche ingaggiare sempre nuovi luogotenenti che potremo controllare direttamente in modo da avere sempre nuove porzioni di territorio.

Il gameplay si sostanzia praticamente in questo e certamente se siete appassionati del genere, soprattutto delle atmosfere alla Narcos il gioco sarà sicuramente di vostro gradimento. Un buon strategico comunque che procede senza intoppi, missione dopo missione.

Il comparto grafico vede una grafica cartoon osa che stempera un po’ le tematiche e la tensione generale così come il clima di violenza e il sonoro ha una colonna sonora molto orecchiabile e di ottima fattura di stampo sudamericano.

Il gioco è ancora in early access quindi ci sono ampli margini di miglioramento e il costo contenuto al momento è un incentivo sicuramente a dargli un’occhiata.

Voto: 7.5

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI