Carmageddon Max Damage

by • 24/07/2016 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Carmageddon Max Damage156

carma
Le operazioni nostalgia sono sempre piacevoli, soprattutto per tutti coloro che hanno qualche anno in più. In questo caso parliamo di Carmageddon, un titolo uscito nel lontano 1997 che ai tempi suscitò molto scalpore.
Il titolo è infatti un gioco automobilistico molto particolare in cui la violenza regna sovrana.
Dopo vent’anni quindi Stainless Games ha deciso di riportare il titolo in auge questo titolo e lo ha portato quindi su Playstation 4 e Xbox One, nonché su Pc.
Max Damage segue le orme di quanto visto in Reincarnation nel 2014, in accesso anticipato su Steam.
Max Damage prende tutti i lati posiivi di quell’esperimento e lo espande, arricchendolo di molti elementi innovativi per la serie.
Il gioco è un gioco di guida con tracciati molti ampi in cui lo scopo primario non è quello di arrivare.
Avremo a disposizione vari checkpoint e varie sottomissioni da compiere ma quelle più comuni vanno dal distruggere tutti gli avversari in pista fino al fare slalom con tutti i pedoni.
Noi avremo sempre la scelta di cosa fare ma sempre in circostanze veramente fuori di testa. Il sistema di guida non è molto permissivo e infatti al minimo sbaglio rischierete di finire fuori strada. Il tutto risulta molto anarchico al volante quindi e dovremo fare molta attenzione quando e in quali circostanze speronare gli avversari.

carma 2

Il tutto è sì caotico ma gli errori ci costeranno molto cari.
Certo l’operazione è volta all’esagerazione e il tutto regalerà più di un sorriso soprattutto a tutti coloro che hanno giocato il gioco appena uscito.
Il gioco ha tantissimi contenuti, con tantissime mappe e modalità. Potremo quindi giocare la campagna, il gioco libero e ancora il multi giocatore. Online il gioco dà realmente il meglio di sé, anche perché gli avversari umani sono molto meglio dell’intelligenza artificiale.
Gli eventi durano moltissimo anche per una mezz’ora e quindi potremo sbizzarrirci a lungo. Il sistema dei danni è molto spassoso e le collisioni sono molto divertenti da vedere e da eseguire.
Durante le gare potremo anche raccogliere degli oggetti in grado di regalarci dei potenziamenti e quindi farci affrontare gli scontri nel migliore dei modi.
Saremo incentivati anche a esplorare la mappa in cerca di ingranaggi in modo da aumentare lo sviluppo.
Buono il comparto grafico che richiama in tutto e per tutto il gioco originale.
Un buon modo per rigiocare a un gioco che ha fatto storia e per farlo scoprire ai più giovani.

Voto: 7

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI