Capitan America

by • 22/07/2011 • Rubriche, The Game VaultComments (0)523

Il tie-in del ilm di Capitan America è arrivato sulle nostre console. Dal punto di vista narrativo, Capitan America: il SuperSoldato ci trascina inizialmente nelle trincee della Francia, dove ci viene assegnata  l’ultima missione di Cap: infiltrarsi in un’immensa fortezza dove gli scienziati del Reich conducono i loro loschi esperimenti, per sabotare i piani del regime. La trama prosegue in maniera piuttosto canonica: dapprima ci viene chiesto di smantellare la contraerea installata sulle torri, per facilitare l’arrivo dei rinforzi. Ben presto però le cose si complicheranno, e Cap verrà addirittura catturato: dopo una rocambolesca fuga dovremo impedire che i ricercatori sfruttino il suo DNA per rendere invincibile l’esercito nazista. Capitan America è infarcito di piacevoli riferimenti che i lettori più attenti sapranno cogliere. Per quanto riguarda il gameplay, Capitan America si presenta come un composto ibrido fra Wolverine ed il già citato Arkham Asylum. Dal primo la produzione SEGA eredita una certa linearità, unita all’alternanza ben ritmata fra fasi esplorative e sequenze d’azione. Del secondo, SuperSoldier riprende alcune dinamiche legate al combattimento ed alla possibilità di eseguire mosse spettacolari. Quello che si compone è dunque il profilo di un Action Adventure decisamente vario. La difficoltà degli scontri non è elevatissima, ma la spettacolarità è assicurata, unitamente ad una buona dose di sorprese che si presentano nel corso delle prime ore di gioco.  Dal punto di vista del level design la linearità eccessiva non è mai stata un problema troppo pressante in questo genere di prodotti, e il team di sviluppo ha addirittura fatto qualche passo in direzione di un approccio più libero, introducendo una lievissima nota di Backtracking. Tecnicamente parlando, il titolo SEGA si comporta piuttosto bene.. La qualità dei modelli poligonali è buona così come le animazioni nei combattimenti corpo a corpo in particolar modo. Il comparto sonoro vede invece una sound track di tipo militaresco. Per gli appassionati del genere, insomma, qualche ora di divertimento è assicurata con il Super Soldato!

GRAFICA: 7
SONORO: 7
GIOCABILITA’: 7
LONGEVITA’: 7
VOTO FINALE: 7

HOT SPOTS:
–    Ottima impostazione alla Batman Arkham Asylum
COLD SPOTS:
–    Comparto tecnico leggermente sotto la media

Produttore: Sega
Sviluppatore: Next Level Games
Genere: Azione

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI