Call of Cthulhu

by • 21/11/2018 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Call of Cthulhu553

H.P. Lovecraft e il suo mondo di tenebra partorito da allucinazioni a metà tra fantasia e realtà sono il setting di questo attesissimo Call of Cthulhu.

Cyanide Studio ha confezionato un gioco che prende spunto in larga parte dal GDR cartaceo e che quindi ci fa addentrare a pieno nel mondo oscuro di Darkwater.

Vestiremo i panni di Edward Pierce un investigatore privato dalle tasche vuote e dall’alto tasso alcolico. In preda allo sconforto più totale gli viene proposto il caso Hawkins su cui indagare e quindi immediatamente va a Darkwater, un villaggio di pescatori a est negli Stati Uniti. Dovremo capire come la famiglia Hawkins sia morta in un incendio nella loro villa e come sia potuto succedere.

Da qui senza spoiler comincerà un’avventura di investigazione veramente con i fiocchi con al centro una narrazione sempre molto coerente. Tutto è oscuro e inquietante dove i misteri e i segreti si sprecano. Il villaggio è in rovina e i suoi abitanti non sono molto contenti di trattare con gli stranieri che vengono a curiosare.

I tempi della pesca miracolosa in cui una strana balena venne pescata sono decisamente un ricordo lontano.
Vi serviranno circa 10 ore per spolpare questo titolo fino all’osso, esplorando in lungo e in largo i vari ambienti e arrivando così ai finali differenti. Tutto vi porterà a scavare nell’animo di Edward sempre in bilico tra la sanità mentale precaria e la follia più sfrenata.

Il gameplay è quello di un gioco di ruolo con tanta narrazione e in cui l’investigazione assume un ruolo centrale e preponderante nelle dinamiche della intera vicenda. Il tutto in prima persona e con la possibilità di sfruttare varie abilità e talenti differenti. Ci sono anche alcuni scontri con i nemici anche se ridotti abbastanza all’osso. Dovremo quasi sempre evitarli nascondendoci in un armadio oppure dietro una porta. La cosa più importante da fare è raccogliere indizi e interrogare i vari personaggi.

I dialoghi rifletteranno le nostre esplorazioni dato che alcune opzioni si apriranno solamente dal momento in cui avremo visionato alcuni elementi dello scenario.

In base ai risultati sul campo potremo collezionare anche dei punti da spendere nei vari rami delle capacità speciali come psicologia, medicina, occultismo e anche abilità da detective. Tutto questo incrementerà le nostre abilità di deduzione.
Buono in generale il comparto tecnico.

Inspirata in particolar modo la parte artistica, grazie all’universo letterario di riferimento naturalmente, elemento che rappresenta un motivo di acquisto obbligato per tutti gli amanti dello scrittore statunitense. L’atmosfera è sempre di una tensione palpabile e quindi un insieme di piccole cose che ne fanno un gioco molto interessante e da scoprire poco alla volta.

Voto: 8

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI