Busta Rhymes pronto a firmare per la Aftermath

by • 21/02/2004 • NewsComments (0)485

Busta Rhymes è in procinto di lasciare la sua etichetta, la J Records, per unirsi alla scuderia di Dr. Dre, la Aftermath Entertainment. “Non abbiamo ancora firmato i documenti, ma l’affare è ormai concluso” ha dichiarato Chris Lighty, il manager dell’artista. “Anzi, da diverse settimane Dre e Busta stanno già lavorando insieme al suo nuovo album”. Dr. Dre e Busta Rhymes si conoscono e si stimano già da parecchi anni e avevano già collaborato per la celeberrima Break your neck, inclusa nell’album Genesis.

Il successivo lavoro di Busta Rhymes, It ain’t safe no more, uscito sotto la J Records, aveva riscontrato parecchie critiche perché troppo commerciale rispetto alle sue precedenti performance. Pare che siano stati proprio gli esiti di It ain’t safe no more a convincere il rapper a mettersi nelle mani di Dre. Dal canto suo, anche il produttore sembra entusiasta del suo nuovo acquisto. “Dre conosce Busta da anni, ha già avuto occasione di lavorare con lui e da tempo voleva ripetere l’esperienza, quando il contratto con la J Records fosse scaduto” ha continuato Lighty. “Per quanto riguarda Busta, chi non vorrebbe lavorare con Dr. Dre?”

L’album Aftermath di Busta Rhymes, per il momento ancora senza titolo, uscirà probabilmente tra giugno e luglio 2004.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI