Bud Spencer & Terence Hill – Slaps and Beans

by • 21/12/2017 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Bud Spencer & Terence Hill – Slaps and Beans189

C’è qualcuno nel nostro paese, ma probabilmente anche in buona parte del resto d’Europa, che non ha mai visto almeno un film con l’inossidabile duo Bud Spencer e Terence Hill come protagonisti?  E chiunque apprezzi un minimo i videogiochi non ha mai sognato di poter giocare con due personaggi così carismatici per fare dellle belle scazzottate e fare piazza pulita dei cattivi, proprio come accade in queste pellicole? Ebbene i nostri sogni sono stati esauditi e, cosa che ci rende ancora più felici e orgogliosi, a opera di un team completamente italiano: il Trinity Team!

Bud Spencer & Terence Hill – Slaps and Beans ha visto la luce grazie a un progetto Kickstarter che dura da più di un anno. Un successo clamoroso che affonda le radici già nel 2015, quando Indievault lanciò la Spaghetti Western Jam e Schiaffi e Fagioli, quasi per scherzo, intervenì alla convention per dire la sua in qualche modo. Inutile dire che fu amore a prima vista, dato l’effetto nostalgia che colpisce sempre in maniera sicura il cuore dei videogiocatori.

Il gioco al suo stato attuale ha mantenuto tutte le promesse e continua a migliorarsi di giorno in giorno grazie a patch e correttivi che gli sviluppatori applicano. Un esempio nel nostro caso è stato ad esempio la mancanza di compatibilità con lo Steam controller, cosa risolta immediatamente con un rapido aggiornamento.  Gli sviluppatori hanno programmato per il 2018 ulteriori miglioramenti sia a livello di gameplay che a livello tecnico nonché contenuti e livelli aggiuntivi. Già allo stato attuale comunque il titolo è godibilissimo e soprattutto divertentissimo. Sulla pagina Steam del team possiamo comunque segnalare i vari bug nel caso ne riscontrassimo qualcuno.

Lo stile è quello di un Final Fight in salsa anni Settanta, quindi un picchiaduro a scorrimento in cui potrete naturalmente vestire i panni alternativamente di Bud Spencer e di Terence Hill, avendo la possibilità in singolo di cambiarli anche con la partita in corso. L’altro personaggio naturalmente sarà controllato dalla CPU. Gli scenari sono quelli dei film più celebri del duo come Trinità, Io Sto con gli Ippopotami o Altrimenti Ci Arrabbiamo. I livelli disponibili al momento sono dodici per una discreta longevità. Non solo pugni o schiaffi ma anche simpatiche variazioni sul gameplay come nel caso della corsa nella celeberrima Dune Buggy o nella gara di birra e salsicce o ancora nelle sessioni di sparatorie al rallentatore dove la prontezza di riflessi è tutto per non sprecare munizioni.

Presenti anche piccoli puzzle ambientali che spezzano il ritmo delle risse e in cui dovremo usare le caratteristiche di entrambi i personaggi per poter proseguire. Il fulcro del gioco è il co-op con cui potrete divertirvi assieme a un amico e quindi alternare i colpi a piccione di Bud con la sequenza di schiaffi a ripetizione di Terence, con tutte le combo che questo comporta. Molto divertenti e impegnative anche le boss fight. Non parliamo poi dei dialoghi a schermo, tradotti in tantissime lingue, in pieno spirito cinematografico e che vi strapperanno più di una risata.

A livello di controlli il gioco è molto semplice e intuitivo con un tasto per l’attacco debole, uno per quello potente, uno per raccogliere sia nemici da scaraventarli via contro altri e fare strike nel caso di Bud sia per gli oggetti e i potenziamenti per recuperare energie come pentole di fagioli e boccali di birra, utilizzabili una volta vuoti come armi. Potremo anche correre e effettuare attacchi in corsa e naturalmente interagire con gli altri personaggi non giocanti.

Dal punto di vista squisitamente tecnico il gioco vede una grafica retrò in pixel art anni Ottanta molto curata che nei dialoghi soprattutto ricorderà da vicino avventure grafiche LucasArts alla Indiana Jones e per il sonoro tutte le mitiche colonne sonore originali a firma del duo Oliver Onions, materiale tutto completamente licenziato. Impossibile non emozionarsi fin dal menù iniziale con la colonna sonora di Bulldozer. Stupendi anche gli effetti sonori di pugni e cazzotti.

Il prezzo budget poi fa il resto e rende questo titolo un acquisto veramente obbligato!

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI