Bridge Constructor: The Walking Dead

by • 07/12/2020 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Bridge Constructor: The Walking Dead239

Clockstone è il team responsabile del divertentissimo Bridge Constructor e ha pensato fosse una buona idea dare un’influenza diversa al proprio titolo e The Walking Dead è un’ottima idea per rendere il gioco ancora più divertente.

Un titolo che è uscito per svariati formati e che certamente avvicinerà alla tipologia di titolo anche tutti coloro che sono semplicemente appassionati della serie TV prodotta da AMC.

La storia è composta da cinque capitoli differenti con otto scenari differenti da portare a termine per completare il gioco. Dovremo assistere alle vicissitudini di due sopravvissuti ossia Miles e Kyra che dovranno lottare per la sopravvivenza e in queste loro peregrinazioni avranno modo di incontrare altri personaggi della serie come Eugene e Daryl. Il tutto per un grosso fan service per la serie dedicata agli zombie, dato che i dialoghi sono  molto spassosi e riflettono la personalità dei vari personaggi, proprio come accade nella serie.

Il gameplay fondamentalmente come accade nel videogioco principale è quello di costruire ponti con il nostro party di personaggi. Avremo a disposizione vari materiali come corde, acciaio o legno in base alla circostanza in cui ci troveremo. Ogni materiale avrà vantaggi e svantaggi in termini di stabilità e quindi toccherà a noi scegliere sempre la circostanza migliore.

Avremo degli obiettivi in basso a destra da completare e potremo anche ricevere dei badge in base ai riconoscimenti che otterremo come ad esempio un utilizzo morigerato delle varie risorse.

Presenti anche delle fasi di non building naturalmente dato che i personaggi del franchise favoriscono ciò. Per completare i vari livelli infatti dovremo compiere varie azioni come attivare interruttori o compiere gesti speciali. Daryl per esempio potrà sparare con la sua balestra ai vari zombies per rallentarli e ognuno avrà quindi un’azione speciale  a disposizione.

Il fulcro del gioco è però naturalmente il building e potremo veramente sbizzarrirci nella massima libertà per creare i nostri ponti. Il gioco comunque almeno inizialmente non è facilissimo e quindi dovremo fare almeno un po’ di pratica iniziale prima di padroneggiare al meglio tutte le possibilità.

Il comparto tecnico vede un uso della fisica grandioso, una grafica minimal cartoon piacevole e una colonna sonora che rielabora i celebri leit-motiv della serie.

Un titolo divertente dedicato soprattutto agli aficionados di The Walking Dead.

Voto: 7

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI