Brainstorm

by • 15/01/2010 • RecensioniComments (0)414

Il brainstorming (letteralmente: tempesta cerebrale) e' una tecnica di creatività di gruppo per far emergere idee volte alla risoluzione di un problema. Sinteticamente consiste, dato un problema, nel proporre ciascuno liberamente soluzioni di ogni tipo (anche strampalate o con poco senso apparente) senza che nessuna di esse venga minimamente censurata.

Brain aka Francesco Spatafora , classe 1983 e membro di una delle crew bolognesi al momento piu' attive, Fuoco Negli Occhi, nel suo primo disco solista "Brainstorm", attraversa le problematiche e le psicopatologie individuali in modo originale e fuori dagli stereotipi.
Il disco, registrato a Bologna al FNO Lab e prodotto da Semai, etichetta indipendente fondata da  Duna a Ravenna, è da interpretare come un passo avanti, non solo individuale, ma di tutta la FNO family, che vede ormai realizzati "Graffi Sul Vetro" (La Grande Onda, 2006) e "Full Immersion" (Relief, 2008) e che con questo progetto solista di Brain va oltre il "Lessico Famigliare" confermando comunque una sintonia impeccabile tra gli elementi del gruppo e fondamentale nella realizzazione dell'album in brani come "Sono" (feat Prosa e MichaSoul) al quale si aggiunge anche la collaborazione del torinese Ensi e "Terra Di Nessuno", con la moglie Micha e Chiodo.
Altro punto di forza del disco è sicuramente la partecipazione di produttori, djs e rapper della scena bolognese e non, in cui si inserisce il beat della title- track "Brainstorm" primo singolo del disco, prodotto dal francese Specta ex- membro di Saïan Supa Crew.
"Motivazioni" feat Dj Rod apre le porte dell' Es, la cui descrizione si articola tra beat incalzanti e liriche taglienti in "Proprio Tu" (prodotta da Tacash e remixata da Shezan il Ragio feat Dj Droga) e "Dimmimo'dino", prodotta da MareMarco.Di questo  secondo singolo è tratto uno street video, fresco fresco di uscita, realizzato con "low budget" ma ideale per dare una immagine al testo, in cui giochi di parole e i riferimenti alla vita quotidiana la fanno da padroni.Il mood diventa piu' funk in "HipHopcondria" e si arricchisce di alcune delle più valide figure della scenanazionale e locale: l'inconfondibile marchio di fabbrica di Dj Lugi nella produzione e le liriche di Kiave; mentre si consolida il legame con un'altra crew bolognese, BPS Click, nel brano "Angeli Neri", prodotto da Bargeman47.
Il disco scorre come un viaggio nella psiche, seguendo un iter che mischia esperienze di vita, teorie freudiane e autoindagine, senza essere mai pesante proprio perche' vicino ad un concept album e realizzato come esperienza solista comunque fortemente radicata in quello spirito di squadra che per i Fuoco Negli Occhi rappresenta più un modus vivendi che un semplice modo di fare rap.

www.myspace.com/fuoconegliocchi

www.myspace.com/brainfno

 

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI