Blur

by • 06/06/2010 • ArticoliComments (0)462

Bizzarre Creations, nel mondo dei Racing games, è un sinonimo assoluto di qualità. Il team infatti, è stato il responsabile della fortunata serie di Project Gotham Racing che ha fatto la fortuna della console di casa Microsoft. Ora, sotto l’egida protettiva di Activision, eccoli avere creato questo Blur, un titolo che rivoluziona letteralmente il concept di combat racing. Una sorta di Mario Kart ma con macchine reali! Vediamo di cosa si tratta nel dettaglio. Il punto forte di questo gioco è certamente la modalità multiplayer, in cui si parte dal nulla e poi, attraverso i propri progressi si possono ottenere nuove modalità, nuovi bonus, nuovi veicoli e tracciati. Proprio i bonus sono ciò che mettono più pepe all’intera esperienza di gaming. Ci sono fra gli altri quelli che consentono di evitare gli ordigni degli avversari, mirini che migliorano la mira per colpire le altre autovetture, i falsi power-up bomba o ancora la possibilità di rubare energia agli avversari. Il ricco multiplayer prevede la possibilità di giocare fino in 20 contemporaneamente. Offline invece possiamo sempre divertirci con 4 amici in modalità split-screen. Ci sono diverse modalità per quanto riguarda il multiplayer che vanno dal Tour Mondiale, in cui gareggerete con i migliori assi del volante, fino al derby distruggi tutto che ricorda molto da vicino il mitico e glorioso Destruction Derby. Per quanto riguarda invece la modalità carriera ci imbatteremo in una succosissima modalità carriera. Dovremo affrontare tutta una serie di gare per sbloccare veicoli più potenti e gare successive. Dovremo anche di volta in volta soddisfare varie richieste per potere superare l’ostacolo e progredire nelle sfide. Tutto per aumentare il senso di sfida e conseguentemente la longevità. Dovremo quindi in alcuni casi battere sul tempo i vostri avversari, in altri distruggere quanti più veicoli possibili presenti sul tracciato utilizzando esclusivamente i power up di base e così via. In base ai vostri risultati su strada collezionerete delle luci e fans che vi garantiranno bonus e  potenziamenti. Importante dire che più vi comporterete in maniera spericolata e sconsiderata e più verrete considerati. Sarete così spinti a riprovare una stessa gara più e più volte pur di scoprire tutte le combinazioni bonus possibili. La carriera è suddivisa in sette leghe distinte che termineranno ognuna con un duello testa a testa con un pilota speciale molto forte. I veicoli disponibili sono tantissimi e tutti di case automobilistiche reali. Si va dai suv, alle city car fino alle muscle car più potenti. Ognuna naturalmente è dotata di caratteristiche particolari dalla velocità, all’aderenza su strada, all’andamento in curva perciò potrete trovare sempre il mezzo più adatto ai vostri gusti. Il bilanciamento tra combat e driving è molto ben realizzato e sarà in grado di accontentare ogni tipo di videogiocatore. La grafica è eccellente con modelli  poligonali dei tracciati molto ben realizzati e tracciati estremamente credibili. Anche i danni delle autovetture sono stati rappresentati in maniera molto realistica. Menzione anche per gli effetti sonori, soprattutto per quelli che riguardano le esplosioni o gli utilizzi di power up come la barriera protettiva. In ogni caso un ottimo racing car game adatto a tutti gli hardcore gamers.

GRAFICA: 8
SONORO: 8,5
GIOCABILITA’: 8,5
LONGEVITA’: 9
VOTO FINALE: 8,5

HOT SPOTS:
– un combat racing così divertente non si vedeva dai tempi di Wipeout!
COLD SPOTS:
– sconsigliato agli amanti del puro realismo e della pura simulazione

Produttore: Activision
Sviluppatore: Bizzarre Creations
Genere: Racing Arcade

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI