Black Eyed Peas contro Bush

by • 14/07/2004 • NewsComments (0)392

Continua la mobilitazione degli artisti Hip Hop americani contro l'amministrazione Bush. Dopo Q-Tip, P.Diddy e Jadakiss (il cui singolo "Why", come già riportato, è stato censurato a causa di una frase su Bush) ora anche i Black Eyed Peas si schierano contro l'attuale presidente.

Durante il recente concerto in Scozia, davanti ad una folla di 35000 persone, Fergie avrebbe infatti invitato il pubblico a pregare con lei perché venga eletto un nuovo presidente: "l'America ne ha bisogno e tutto il mondo ne ha bisogno" ha affermato.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI