Big Pharma

by • 07/01/2020 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Big Pharma175

Big Pharma è un ottimo simulatore gestionale che su computer ha riscosso un ottimo successo e ora nel 2019 è uscito anche su console. Il lavoro di Twice Circled è stato pubblicato da Positech Games.

Il gioco è di ambito medico e quindi a differenza del più blasonato Theme Hospital in questo caso non ci occuperemo di un ospedale  bensì una casa farmaceutica e quindi dovremo curare la catena della produzione dei farmaci.

Cominceremo naturalmente con un tutorial che andrà seguito a fondo per comprendere tutte le dinamiche. Ci saranno vari livelli da comprendere e superare per padroneggiare il gioco a fondo nella sua completezza.

Tutto è comunque illustrato molto chiaramente e ogni spiegazione fornita vi verrà ricapitolata in modo da farvi memorizzare al meglio i concetti.
Il gioco in fin dei conti è abbastanza semplice come concept anche se vi perderete letteralmente nei micro incarichi che vi verranno sottoposti. La cosa difficile è soprattutto gestirli tutti contemporaneamente.

Lo scopo da manager di un’industria farmaceutica è quello di creare medicine sempre più potenti ed efficaci e al contempo che abbiano il minor numero di effetti collaterali e che possibilmente portino un altissimo profitto alla nostra azienda.

Partiremo con circa cinquantamila dollari budget e un’aera per stabilire la nostra azienda. Dovremo poi procurarci le varie materie prime e ognuna avrà alcuni lati positivi e contro indicazioni.
Bisognerà quindi anche lavorare sui livelli di concentrazione per fare in modo che un farmaco possa essere più o meno efficace o nocivo. Per questo ci serviranno macchinari sempre più potenti che possono anche portare a un upgrade del farmaco stesso elevandolo a un farmaco ancora più potente.

Passeremo poi all’introduzione dei catalizzatori ossia eccipienti che andranno a influenzare il principio attivo e che quindi potranno portare a ulteriori benefici.
Dovremo poi trovare nuovi ingredienti in modo da mantenere la stessa produzione ma a costi più bassi e quindi aumentare i profitti.

Avremo massima libertà in ogni ambito anche nel campo della ricerca naturalmente dove dovremo assumere i migliori ricercatori per scandagliare il mondo alla ricerca di nuovi principi attivi e nuove cure.

Per quanto riguarda invece l’aspetto più commerciale dovremo gestire i competitors e quindi controllare in quali ambiti si stanno muovendo e come.

La curva di apprendimento almeno inizialmente è sicuramente abbastanza ripida ma piano piano, anche attraverso l’interfaccia del controller, riusciremo a gestire i menù con relativa facilità.
Sfide e livelli non mancano e quindi il gioco vi presenterà sempre un buon grado di sfida. In più il tutto procede in maniera casuale quindi non vi annoierete mai di certo.

Un gameplay ben strutturato e intrigante che vi terrà impegnati per parecchie ore sicuramente, passati gli attimi di smarrimento iniziali.

Voto: 8

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI