Barrington [email protected] Club 27 novembre

by • 24/11/2009 • NewsComments (0)435

Riceviamo e pubblichiamo:

Venerdì 27 novembre sul palco del Live Club di Trezzo una delle voci storiche del reggae: Barrington Levy, da trent'anni sulla scena della musica Caraibica, la sua voce ha incantato intere generazioni tanto da avere l'appellativo di “Human Canary”

Tornano gli appuntamenti rosso – giallo – verdi proposti da Live Club e I-tal Sound. Barrington Levy è una delle voci più originali e melodiose della reggae music, tanto da meritarsi l'appellativo di "Human Canary".Con il produttore Junjo Laws è stato fra i protagonisti dell'ondata del dancehall style negli '80.  E' esploso sul mercato reggae internazionale con gli hits "Under Me Sensi" , "Here I Come" e "Murder”, brani considerati da più parti come fondamentali del reggae
Prossimi appuntamenti rosso – giallo – verdi al Live Club di Trezzo
Ven 11 dicembre SUD SOUND SYSTEM in dancehall

BARRINGTON LEVY Nato nel 1964 a Kingston in Jamaica, è stato uno dei primi cantanti a confrontarsi col dominio del dancehall style nel reggae degli anni '80. I suoi primissimi singoli risalgono al 1976, anno in cui  forma una band con sui cugino i cui successi sono però trascurabili. E' a partire dagli anni 80 che inizia l'ascesa, il ragazzo allora poco più che quindicenne incontra Junjo Lawes e Hyman Wright, entrambe produttori, e registra alcuni singoli memorabili come “Englishman”, molti dei quali rimarranno nella storia dell'artista. Segue un'altra ondata di singoli di ottimo successo, alcuni in coppia con artisti come Toyan, Jah Thomas e Trinity, memorabili le sue apparizioni al Reggae Sunsplash in Giamaica del 1980 e 1981.  Fu il grande produttore Junjo Laws, autentico boss della musica giamaicana di quegli anni, a portare il giovane Barrington al successo nelle classifiche e nelle dancehall giamaicane. I suoi primi singoli sull'etichetta Volcano (Ah Yah We Deh, Collie Weed, Prison Oval Rock, Black Rose e tanti altri…) mettevano già in evidenza le doti vocali di Barrington Levy: una voce squillante e potente che ricorda quella di Jacob Miller, una sensibilità melodica che rimanda allo stile di Bob Andy ed ai classici di Studio One, il tutto unito all'energia selvaggia e all'immediatezza tipiche del dancehall style. Con l'album Robin Hood del 1980 Levy si conferma come una delle maggiori star giamaicane e il suo successo cresce anche a livello internazionale, in particolare in Inghilterra. Risale a questo periodo il singolo / tormentone Under my Sensi che non manca certo nelle selezioni dei più importanti djs della scena reggae. L'album intitolato Here i Come è uno dei capolavori della discografia reggae ed ha ricevuto il premio come miglior voce al British Reggae Awards.  Gli anni '90 del ragga lo hanno visto ancora dominare le classifiche reggae con due cover di Bob Andy, in linea con l'attitudine giamaicana di attingere ai classici della propria tradizione reinventandoli continuamente. Il successo dei brani "My Time" e "Too Experienced" seguiti dall 'album "Divine" per la Island records. Altre hits sono state una serie di combination che hanno affiancato la voce melodica di Barrington Levy al ruvido deejay style di vari cantanti ragga, creando delle vere proprie bombe da dancehall in combination con i deejays piu’ caldi del momento. E' datato 1998 il suo album Living Dangerously che vede la collaborazione con uno dei più prolifici dj giamaicani: Bounty Killer. Il singolo che da il titolo all'album è uno dei più noti dell'artista e gli ha permesso di venire identificato come uno dei patroni della dancehall anche agli occhi delle nuove generazioni. Sicuramente Barrington Levy può essere considerato una delle più potenti e originali voci del reggae, ed allo stesso tempo tra coloro che sono riusciti a rompere il cerchio del circuito giamaicano, divenendo una star internazionale

Open h 22 | Start h 23 | € 16, se acquisti on line sul portale www.liveclub.it il costo dell'ingresso è ridotto a € 14 (servizio di biglietteria on line www.mailticket.biz )

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI