Autonauts

by • 16/10/2019 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Autonauts104

Autonauts è un survival di stampo esplorativo alla Minecraft con una spiccata personalità.

Il gioco prende spunto anche da No Man Sky dato che l’impostazione è quella dell’esplorazione di pianeti sconosciuti con alcuni elementi anche di titolo gestionale, dato che le risorse giocheranno un ruolo molto importante ai fini del gameplay.

Denki quindi ha utilizzato questa formula in cui dovremo appunto colonizzare nel migliore dei modi un pianeta e perciò curare ogni aspetto.
Vestiremo quindi i panni di un’esploratrice che è stata inviata su un nuovo pianeta con l’incarico di permettere la vita per gli esseri umani.

Cominceremo naturalmente con alcuni tutorial in cui comprenderemo le dinamiche principali di gathering e crafting che sono i due pilastri fondamentali del gameplay.
Dovremo raccogliere tutte le risorse in modo da creare gli strumenti per ulteriormente incrementare la nostra raccolta di risorse attraverso nuovi strumenti utili.

Ci servirà per esempio un’ascia per abbattere gli alberi e così via.
Fatto questo tramite i materiali semplici che troveremo potremo creare dei piccoli robot per automatizzare le varie azioni di gioco.

In modalità storia potremo sbloccare vari oggetti per il crafting e dovremo sbloccare vari obiettivi in modo da avere altri materiali per strumenti ancora più avanzati.
Gli oggetti sono tantissimi quindi si potrà dare libero sfogo alla fantasia.

Presente anche un sistema di agricoltura con cui potremo incrementare la nostyra vitalità così come sfamare i nostri allevamenti e i nostri insediamenti.
Dagli allevamenti potremo ottenere ulteriori risorse mentre dagli abitanti potremo ricevere aiuto assegnando loro alcuni compiti specifici.

Le ambientazioni sono prevalentemente uno silvestre e uno montano con tutte le differenze del caso.
Sarà presente anche una modalità creativa in modo da personalizzare i biomi e quindi le partite a proprio piacimento aumentando nettamente la longevità generale.

Buono il sistema di controllo e anche la gestione della telecamera. Buona anche la grafica e in particolar modo il comparto sonoro con note sempre orecchiabili e rilassanti in ogni circostanza di gioco.

Un buon titolo survival esplorativo che prende spunto dai classici del genere e innova con dinamiche interessanti.
Quando verranno implementati anche altri elementi nel corso del tempo aumenterà ulteriormente la propria personalità e qualità.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI