At Sundown

by • 29/10/2018 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su At Sundown72

At Sundown rappresenta un’ottima proposta multiplayer con una visuale semi fissa e incontri davvero indiavolati. Un gioco che contiene in sé più di un’interessante variazione sul tema.

Il gioco è in tre dimensioni anche se si sviluppa con telecamera a visuale d’uccello posizionata in maniera fissa. Si può giocare da due a quattro giocatori con giochi di ombre che complicano l’individuazione degli avversari e li rendono quindi invisibili alla vista. Dovremo quindi sfruttare i punti di luce per individuare chi colpire o al contrario nasconderci nell’ombra.

Una volta che saremo nascosti dovremo premere sul tastiera Control per ritrovarci, oppure correndo o schivando lasceremo dietro di noi una scia che potrà farci rischiare di essere individuati.

Il tutto si basa quindi su una caccia all’avversario ben nascosto sulla mappa e nel caso in cui commetteremo uno sbaglio potremo immediatamente attirarci le ire di tutti gli altri.

Per movimentare l’azione sono presenti anche delle pedane che casualmente distribuiranno potenti power up in modo da ingolosire i giocatori a uscire allo scoperto.

Presenti anche oltre al deathmatch modalità a obiettivi che vi consentiranno di vincere nel caso in cui saremo in controllo di alcune aree determinate oppure degli oggetti  e quindi scatenare gli scontri con i nemici.

In base ai progressi che compiremo potremo sbloccare modalità, arsenale e mappe.

Il gioco risulta molto divertente in co-op in locale con la chance anche di utilizzare dei bot dall’intelligenza artificiale molto elevata che così non vi faranno rimpiangere la presenza di avversari umani. Sono presenti anche partite ranked in cui cimentarsi.

Dal punto di vista tecnico il gioco vede una grafica minimale e pulita con menù che rispecchiano la filosofia del gioco. Belle in questo senso le ambientazioni anche come level design come la Magione tutta illuminata da candele e da lampi improvvisi o la stazione della metropolitana con i treni che possono rappresentare un problema da evitare.

Ottima anche la caratterizzazione dei personaggi con molto stile e animazioni sufficientemente reattive alla frenesia di gioco.

Molto divertente e consigliato in compagnia.

Voto: 7

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI