Askala Selassie – Put Jah First nuovo video

by • 05/01/2012 • Multimedia, NewsComments (1)1925

Finalmente possiamo ammirare il videoclip della canzone che ha dato il titolo allo straordinario Ep di Askala Selassie uscito a luglio di quest’anno ‘Put Jah First’. La giovane cantante inglese, conosciuta dal pubblico italiano per la partecipazione come corista al tour dei Wailers di qualche anno fa, per il lancio della sua carriera solista ha deciso di affidarsi all’etichetta italiana Bizzarri Records per la qualità delle sue produzioni, che non hanno niente da invidiare a quelle straniere.

Il videoclip è stato girato nei pressi di Roma dal regista Pierpaolo Ingrassia e mostra per immagini il senso della canzone, ovvero di come sia facile accogliere l’amore di Dio nelle nostre vite, ricordandoci che la musica reggae con un messaggio di fede esiste ancora. Il video vede la cantante interpretare il ruolo di un’educatrice che giocando con dei bambini in un bosco trova uno scrigno in cui sono custoditi alcuni dei simboli del rastafarianesimo, tra cui una foto di Haile Selassie. La foto, su cui i bambini scrivono i loro nomi, verrà trovata dai genitori, diventando un simbolo dell’amore per il proprio figlio, lo stesso amore che lega gli uomini a Dio.

La base incalzante della canzone, che esalta la potenza vocale e l’intensità emotiva della giovane cantante inglese, è stata  suonata da Magista e dai componenti della Livity Band, con la  partecipazione speciale di Alex Soresini degli Africa Unite alla batteria.

Askala Selassie sarà l’unica ospite straniera del Bizzarri Records Show che si terrà venerdì 13 Gennaio 2012 al Vibra di Modena insieme a altri ‘big’ del reggae come Ginko della Villa Ada Crew e Magadog (che hanno pubblicato con Bizzarri Rec i loro rispettivi album ‘Musica Ribelle’ e ‘Stile’), Raphael, il cantante degli Eazy Skankers e Killakat.

TITOLO: Put JAH First
ARTISTA: Askala Selassie
PRODUZIONE: Bizzarri Records
SOGGETTO: Pierpaolo Ingrassia
REGIA: Pierpaolo Ingrassia, Giorgio Varano
FOTOGRAFIA: Massimo Criscione
MAKE UP: Raquel Castellanos Diaz
ATTORI: i piccoli: Matteo, Rebeca, Gaia, Lea, Gabriel, i genitori: Carlo e Lisa

ASKALA SELASSIE BIO

Nata a Londra ma cresciuta con il ritmo dei Caraibi nel sangue, Askala Selassie – The Fruit of the Holy Trinity, ha collaborato e condiviso il palco con alcuni tra i più importanti artisti reggae inglesi e giamaicani come Curtis Lynch, Sugar Minott, Horace Andy, Etana, Andrew Tosh, Frankie Paul, Warrior King and Luciano. Nel 2005 è stata scelta come corista per il tour europeo della band originale dei Wailers esibendosi in Italia, Spagna, Ungheria e Svizzera; un’esperienza unica che l’ha preparata a diventare una cantante professionista. Per il singolo ‘Faith’ ha lavorato con Karl Toppin, uno degli ingenieri del suono dei Wailers, conosciuto come K Big Nek della Big Neck productions e con Pinkney (dei Root Radix); il video è stato girato in Giamaica da Asha  – Sling Shot Productions and One Locz Ras – Shac works.

Askala ha collaborato al progetto italiano ‘Reggae Girls’ creato da Steve Giant di Rastasnob cantando nella compilation Reggae Gilrs vol. 2 (che contiene anche Zoe e Cecile) e nella compilation ‘Reggae Girls vol.3’ prodotta da Bizzarri Rec che contiene anche artisti come Lion D, Million Stylez, Mama Marjas, Brusco, I Octane e Ras Tewelde.

Ha collaborato con alcuni dei migliori giovani produttori inglesi Curtis Lynch, Necessary Mayhem alla compilation ‘Proud to be RASta’ sul riddim Gorilla che contiene artisti come Tarrus Riley, Makka B, Ziggi e Cali P.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=MDYJ-8eeWqk[/youtube]

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI