Ancora grane legali per Jay-Z

by • 14/08/2006 • NewsComments (0)402

Il designer d'interni Ilan Waisbod, creatore degli arredi del club "40/40" di proprietà di Jay-Z ha denunciato il suo (ex) cliente alle autorità di NYC, accusandolo di aver riprodotto arredamento ed accessori in un altro club senza averne chiesto il permesso.

Al momento, il rapper non ha ancora rilasciato alcuna dichiarazione. Il New York Post afferma però di avere notizie da fonti certe che Jay-Z abbia intenzione di aprire altri locali con lo stesso look anche a Las Vegas, Los Angeles e Singapore. Ilan Waisbod è invece del parere che questo sia in contrasto con l'accordo firmato con Jay-Z, e sembra intenzionato a far riconoscere questa sua opinione in tribunale.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI