Amy Winehouse: emerge nuovo materiale dal sapore reggae

by • 26/07/2011 • NewsComments (0)1166

LargeUp, il canale dedicato alla musica caraibica di Okayplayer, ha dedicato un articolo alla passione di Amy Winehouse per il reggae, che svela retroscena ignoti o poco conosciuti. Si scopre, ad esempio, che nel 2009 la cantante aveva trascorso un lungo periodo sull'isola di St. Lucia e, influenzata dalla musica del luogo, aveva deciso che l'album successivo a Back to black avrebbe avuto un filo conduttore ispirato a reggae, ska e calypso. Purtroppo la Island Records non approvò il progetto, e il sogno di un album reggae naufragò miseramente: restano solo alcuni demo. Tra i piani futuri di Amy, inoltre, c'era un disco in collaborazione con il suo buon amico Damian Marley, sul modello di Distant Relatives: purtroppo non c'è mai stato il tempo di incidere neppure un provino.

Qualcosa resta, però, della sconfinata passione dell'artista per il reggae. Ad esempio, un EP pubblicato in vinile e a tiratura limitata, dal titolo Amy Winehouse – The ska EP, che contiene cover di standard giamaicani. Tra i molti brani contenuti citiamo almeno The Monkey Man degli Specials, che spesso inseriva in scaletta nei suoi live.

A questo link è possibile leggere l'articolo di Okayplayer in versione integrale.

Il video di Monkey Man:

 

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI