Aluna: Sentinel of the Shards

by • 02/07/2021 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Aluna: Sentinel of the Shards326

Aluna è un gioco molto particolare che ha come setting l’America Latina del 1500 durante le invasioni dei conquistadores.

Il gameplay è quello di un action rpg ed è stato sviluppato da Digiart Interactive e N-Fusion Interactive con un occhio di riguardo a quanto visto in Diablo 2. Buone premesse narrative comunque dato che sono stati coinvolti nomi che hanno collaborati con grandi giochi come Assassin’s Creed o batman Arkham Origins.

La protagonista è Aluna appunto la figlia di Pachamama, madre natura. La madre richiama a casa la figlia dato che il suo corpo sembra essere irrimediabilmente danneggiato. Dovremo quindi recuperare i frammenti del corpo della madre in modo da riportare la situazione in equilibrio.

Il gioco è in visuale isometrica con un motore grafico che prevede un’ottima grafica poligonale. Ci troviamo nel mezzo della giungla sudamericana all’epoca del tramonto delle civiltà colombiane.

Oltre all’ottima grafica possiamo anche godere di un ottimo comparto sonoro, incluso un ottimo doppiaggio e musiche d’atmosfera. Ottimo anche il sistema di controllo sia con mouse e tastiera che con il joypad.

L’avventura dura per una ventina di ore non lineari e sono presenti tre rami abilità da accrescere ossia uno legato alla mischia, uno degli attacchi alla distanza e uno alla magia.

Potremo anche dedicarci al crauti in modo da scoprire tante armi e anche tanti artefatti storici legati al tempo di gioco. Presente anche un sistema di ricompense casuali in base all’abbattimento dei vari nemici. Ottime a questo proposito anche le boss fight con personaggi mitologici legati alla cultura precolombiana.

Un ottimo action rpg con un setting particolare e una protagonista molto carismatica.

Voto: 8

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI