Age of Empires III Definitive Edition

by • 27/10/2020 • Rubriche, The Game VaultCommenti disabilitati su Age of Empires III Definitive Edition114

Age of Empires III è un autentico caposaldo del genere degli strategici in tempo reale. Il terzo capitolo della celebre saga targata Microsoft ed Ensembled ci porta nel Nuovo Mondo alla conquista della cosiddetta Era delle Scoperte.

Tantalus Media e Forgotten Empires hanno deciso di svolgere un remake grafico e tecnico importante, non stravolgendo però la natura intrinseca del gioco. Sono presenti anche delle belle aggiunte a livello di contenuti con delle modalità molto interessanti. Dopo quindici anni il gioco funziona ancora alla grande e le sensazioni del passato sono rimaste tutte pressoché intatte.

Potremo cominciare con la campagna che vede seguire le peripezie della famiglia di Morgan Black. Presenti anche le espansioni dedicate alle dinastie asiatiche e ai capi indiani, con le varie vicende come i Moti indiani del 1857 e le principali dinastie cinesi, giapponesi e indiane. Presente anche la campagna uscita nel 2006 dedicata a Nathaniel Black.

Torna anche la modalità Schermaglia con Supermazia e Deathmatch che consente fino a 8 giocatori di scontrarsi in maniera diretta, sempre mantenendo un certo equilibrio tra aspetto bellico e di sviluppo della civiltà.

Sono presenti quindi delle mappe inedite così come due nuove civiltà ossia gli Svedesi e gli Aztechi, con unità inedite. Presente come sempre l’ottimo editor di mappe in modo che i modder potranno sbizzarrirsi a piacere. Ottima l’introduzione anche delle battaglie storiche e della cosiddetta Arte della Guerra. Nella prima modalità potremo rivivere il meglio delle battaglie del sedicesimo secolo. Arte della Guerra invece ci servirà per apprendere al meglio le dinamiche della battaglia. Ci verranno assegnati anche dei compiti particolari come sfide a tempo o il soddisfacimento di obiettivi particolari come l’esplorazione e il rinvenimento di tesori in  modo da vincere medaglie che fungono da ricompensa.

Dal punto di vista tecnico il titolo ha fatto passi da gigante con una grafica Ultra HD e un completo rifacimento delle textures. Ottima anche la gestione della fisica e dell’effettistica come l’illuminazione, tutto grazie al motore Havok. Ottima anche la colonna sonora,  con  l’introduzione di nuove brani e composizione di sicuro effetto.

Il gameplay invece come già detto è quello classico con l’aggiunta di alcuni tocchi di classe che facilitano la vita come i preset dei deck e la gestione automatica delle risorse dei coloni.

Un rifacimento di un classico ad ottimi livelli che anche grazie al prezzo budget rappresenta veramente un acquisto obbligato.

Voto: 9

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI