Action Bronson citato per aver cancellato alcune date in Europa

by • 21/05/2012 • NewsComments (0)812

Ideale proseguimento di un argomento recentemente trattato su Hotmc: a ennesima riprova del fatto che altrove in Europa i live rap sono un affare serio, e che chi li organizza prende la questione particolarmente a cuore, Action Bronson è stato appena citato in giudizio per aver annullato le date del suo tour europeo del 2012. I querelanti chiedono 70.000 dollari di risarcimento.

A intentare la causa è stata la Clockwork Music, agenzia di booking specializzata in rap che lavora a livello continentale. Bronson è accusato di avere intascato 10.000 dollari di anticipo per un mini tour da 17 date (non è noto se l’Italia fosse inclusa o meno), salvo poi cancellare tutti i concerti oltreoceano e non restituire quanto intascato. La cosa più interessante, però, è la motivazione per cui la Clockwork Music richiede un risarcimento così alto:  non tanto per il danno economico, ma perché a causa del comportamento dell’artista si sarebbe rovinata la reputazione come promoter di concerti. Come dire, cose che voi umani italiani non potete immaginare.

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI