A Mos Def è stato proibito di rientrare in America

by • 22/05/2014 • NewsComments (0)905

mos_def_04

Sembra un paradosso: Mos Def, cittadino americano dalla nascita, è stato bandito dagli USA e non potrà rientrare su territorio statuinitense per un bel po’ di tempo. Yasiin Bey (come ama farsi chiamare da qualche anno a questa parte) vive già da tempo in Sudafrica, ma avrebbe dovuto rientrare in patria per un tour, in partenza da Boston proprio in questi giorni. Una volta sceso dall’aereo e arrivato al controllo passaporti, però, gli è stato proibito di varcare la frontiera per colpa di “problemi d’immigrazione”.

Non è ben chiaro cosa sia successo, e il rapper non ha per ora rilasciato dichiarazioni. L’ipotesi più probabile, però, è che il divieto di ingresso sia dovuto al suo attivismo per i diritti dei musulmani, spesso piuttosto estremo per il puritanesimo repubblicano (vedi la volta che ha sperimentato la tortura del waterboarding su se stesso per dimostrare le condizioni disumane in cui vengono interrogati i prigionieri di Guantanamo).

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI