50 Cent insultato dai fan per i commenti sul terremoto in Giappone

by • 15/03/2011 • NewsComments (0)404

Pare che 50 Cent abbia perso una buona occasione per stare zitto, o meglio, per non twittare. Tre giorni fa, quando un terremoto e uno tsunami hanno devastato il Giappone, Fiddy si trovava a Los Angeles e ha quindi "risentito" dell'allarme tsunami nella west coast. Tra i molti tweet che ha inviato quel giorno:

"Allerta tsunami sulla costa ovest: fanculo, io me ne torno a New York"

"Hawaii sotto sorveglianza, questa merda è follia. Non posso neanche andare a nuotare. Ora dicono che sanno che colpirà la west coast, cazzo"

Ma soprattutto, ciliegina sulla torta:

"Gente, la situazione è seria. Ho dovuto evacuare le mie t***e da L.A., dalle Hawaii e dal Giappone. Ho dovuto farlo. Lol." 

Immediatamente il rapper è stato sommerso da critiche e insulti da parte dei suoi quattro milioni di followers su Twitter, senza contare la reazione della stampa: parole durissime dal blog di Mtv e da quello di Wired. Dopo aver cercato di aggiustare parzialmente il tiro, 50 Cent ha inviato un ultimo messaggio: "Alcuni dei miei tweet sono ignoranti, lo faccio per fare sensazione, che vi piaccia o non vi piaccia. Io sono tranquillo comunque". 

Related Posts

Powered by Calculate Your BMI